Pubescente: munito di peluria o di peli lunghi, morbidi e arruffati

Dal latino pubèscens = lanuginoso; a sua volta dal latino pùbes = peluria, lanugine; e dal verbo latino pubèscere = mettere i primi peli.

 

Pubescente: munito di peli morbidi, più o meno lunghi e arruffati, né ispidi né pressati gli uni agli altri. In Micologia può considerarsi sinonimo di lanoso o lanuginoso o di villoso. Si può riferire ad alcune zone del fungo. Ad esempio:

 

#  Alla cuticola del cappello nella sua interezza o alle sezioni che compongono la parte superiore del cappello (margine, orlo, zona discale). Spesso si dice "cappello pubescente" sottindendendo che si parla della sua cuticola.


Al gambo in riferimanto alla sua base o alla sua interezza.

 

**********************

 

Non è sinonimo di feltrato; il termine feltrato si riferisce ad una situazione con peluria simile a fine lanugine compatta (con l’aspetto di un tessuto “feltrato”), con peli corti e pressati gli uni sugli altri, senza una direzione preferenziale.


 

Ma spesso, nella descrizione delle caratteristiche di qualche parte del fungo, non sarà automatica la distinzione tra pubescente, feltrato, vellutato, tomentoso, irsuto, ecc. esistendo molti casi intermedi.

 

 

 

 

********************

 

 

 

 

 

Margine pubescente in  Lactarius torminosus  (Schaeff. : Fr.) S.F.Gray; foto di Alessandro Francolini

 

 

 

 

 


 

Cappello (mensola) pubescente-vellutato in  Trametes pubescens  (Schumach.) Pilát.; foto di Pietro Curti

 

 

 

 

 


Orlo pileico pubescente in  Ripartites tricholoma  (Alb. & Schw. : Fr.) Karsten; foto di Massimo Biraghi


 

 

 

 


 

 

 

Cuticola pubescente-tomentosa nei cappelli di  Volvariella bombycina  Pers. ex Fr.; foto di Massimo Mantovani


 

 

 

 

 

 

 

Orlo e margine pubescenti-feltrati  in  Lactarius torminosus; foto di Pietro Curti

 

 

 

 

 

 


 

Margine pubescente (e orlo feltrato-pubescente) in  Lactarius mairei  Malençon; foto di Tomaso Lezzi

 

  


 

 

 

 


Margine vellutato e orlo pubescente in  Schizophyllum commune  Fr. : Fr.; foto di Pietro Curti


 

 

 

 

 


 


 

 

Superficie sterile pubescente-feltrata in  Schizophyllum commune; foto di Pietro Curti

 

 

 

 

 


 

Superficie sterile pubescente-vellutata in  Auricularia mesenterica  (Dicks. : Fr.) Pers.; foto di Alessandro Francolini

 

 

 

 

 

 


 

Cappello pubescente-fioccoso in  Crinipellis sardoa  Candusso; foto di Massimo Mantovani

 

 

 

 

 

 

 

 

Cappello pubescente in  Volvariella bombycina  Pers. ex Fr.; foto di Giuseppe Vanoli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cappelli pubescenti in giovani  Coprinus lagopus  (Fr.) Fr.; foto di Pietro Curti

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubescenza alla base del gambo di  Lactarius atlanticus  Bon; foto di Franco Sotgiu

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Orlo pubescente e viscoso in  Lactarius repraesentaneus  Britzelmayr; foto di Massimo Mantovani

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gambo pubescente-fibrilloso in  Pholiota gummosa  (Lasch) Singer; foto di Tomaso Lezzi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gambo molto pubescente alla base in  Coprinus disseminatus  (Pers.) Gray; foto di Federico Calledda

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubescenza in  Tubaria conspersa  (Pers.) Fayod; foto di Massimo Biraghi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cappello con orlo involuto e pubescente in  Tricholoma vaccinum  (Schaeff. : Fr.) Kummer; foto di Alessandro Francolini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lanugine abbondante in  Lactarius torminosus; foto di Massimo Mantovani

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Particolare dell’orlo lanuginoso-pubescente in  Lactarius torminosus; foto di Massimo Biraghi

 

 

 

 

Primo piano sui ciuffetti di peli morbidi che rendono pubescente e tomentoso il cappello di

 Volvariella bombycina  Pers. ex Fr.; foto di Massimo Biraghi

 

 

 

 

 

Gambo glabro nella parte superiore ma pubescente alla base in   Mycena renati  Quél.; foto di Alessandro Remorini

 

 

 

 

 

Cappello pubescente, soprattutto al margine, in   Lactarius tesquorum  Malençon; foto di Mauro Cittadini

 


 

 

 

Base del gambo talvolta pubescente in   Mycena rosea    (Bulliard) Gramberg; foto di Alessandro Francolini

 

Termine Enciclopedia Illustrata curato e redatto per AMINT da Alessandro Francolini.