Inamiloidi (di spore o altro): contrario di amiloidi

Inamiloidi: contrario di amiloidi.  Dal prefisso privativo-avversativo in- = non, senza; e dal termine micologico amiloide.

 

Quando una certa struttura fungina (ife, spore, aschi, tessuti vari) è messa a contatto con un reagente iodato (ad esempio il reagente di Melzer) e non vira verso colorazioni bluastre più o meno scure (nel caso di struttura amiloide) o bruno-rossastre (struttura destrinoide) ma assume la stessa colorazione del reagente (cioè giallastra-arancione), si dice che la struttura analizzata è inamiloide.

 

 

Vedi anche alle voci: amiloide, Melzer, amiloidia (o reazione amiloide), destrinoide.

 

 

 

************************

 

 

 

 

Spore inamiloidi: a contatto col reagente di Melzer ne assumono gli stessi colori.

Paralepistopsis amoenolens   (Malençon) Vizzini; foto di Mario Iannotti

 

 

 

 

 

 

 

Aschi e spore inamiloidi: se a contatto col Melzer ne assumono le stesse tonalità giallastre.

Leotia lubrica  (Scopoli) Persoon; foto di Mario Iannotti

 

 

 

 

 

 

 

Reazione inamiloide per le spore del "prugnolo": Calocybe gambosa  (Fr. : Fr.) Donk; foto di Mario Iannotti

 

 

 

 

 

 

 

Spore inamiloidi in  Endoptychum agaricoides  Czern.; osservazione in Melzer; foto di Mario Iannotti

 

 

 

 

 

 

Aschi, parafisi e spore inamiloidi in  Aleuria aurantia  (Pers. : Fr.) Fuckel; osservazione in Melzer; foto di Mauro Cittadini

 

 

 

 

 

 

Spore inamiloidi in  Helvella macropus  (Pers. : Fr.) Karsten; foto di Massimo Mantovani

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

Termine Enciclopedia Illustrata curato e redatto per AMINT da Alessandro Francolini.