Poligonali (spore): si dice delle spore quando presentano profilo spigoloso e non arrotondato, simile a un poligono

Dal greco polýs = molti, numerosi; e dal greco gònia = angolo. Quindi: con numerosi angoli, poligonale.

 

 

 

Poligonali: si dice delle spore quando, viste in due dimensioni, presentano profilo spigoloso e non arrotondato, simile a un poligono; in tre dimensioni si presentano in forma poliedrica. Sono, ad esempio, tipiche delle specie del Genere Entoloma.


 

Talvolta la forma di qualche spora poligonale-poliedrica è "squadrata" con geometrica precisione da poter essere classificata come cubiforme.

 

 

 

********************

 

 

 

 

Spore poligonali, con 5-7 spigoli, in   Entoloma rhodopolium f. nidorosum   (Fr.) Noordel.; foto di Tomaso Lezzi

 

 

 

 

 

 

 

 

Spore poligonali in  Entoloma mougeotii   (Fr.) Hesler; foto di Mauro Cittadini

 

 

 

 

 

 

 

 

Spore poligonali, con 4-7 spigoli, in   Entoloma lividoalbum   (Khun. & Romagn.) Kubicka; foto di Tomaso Lezzi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Spore poligonali in   Entoloma lividum   (Bull.) Quélet [=  Entoloma sinuatum   (Bull.: Fr.) Kumm.]; foto di Felice Di Palma

 

 

 

 

 

 

 

 

Spore poligonali (qualcuna nettamente cubiforme) in   Entoloma conferendum var. conferendum   (Britzelm.) Noordel.; foto di Tomaso Lezzi

 

 

 

 

 

 

 

 

Spore poligonali in   Entoloma   sp.; foto di Mauro Cittadini

 

 

 

 

 

 

Spore di   Clitopilus prunulus  (Scop. : Fr.) Quelétnelle proiezioni polari si può vedere la forma della sezione delle spore, che è esagonale. 

 Osservazione in Floxina basica. Foto e commento di Tomaso Lezzi

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

Termine Enciclopedia Illustrata curato e redatto per AMINT da Alessandro Francolini.