Corrugato: dotato di costolature o di rughe piu' o meno in rilievo; rugoso, costolato, grinzoso

Dal latino corrugàre = increspare, raggrinzire, corrugare.

 

Corrugato: dotato di costolature o rughe o nervature in rilievo.

Aggettivo sovente impiegato per descrivere particolari caratteristiche del cappello o dalla sua cuticola

 

 

Come per molti altri aggettivi del genere, l'impiego di uno o dell'altro è soggettivo; anche considerando che non è possibile definire una delimitazione quantitativa precisa tra i vari significati.

 

 

 Può considerarsi sinonimo di grinzosocostolatorugoso, ecc. Per ulteriori immagini vedere alle relative voci.

 


 

******************

 

 

 

 

 

 

Cappello sovente corrugato e screpolato in   Albatrellus confluens  (Alb. & Schwein.) Kotl. & Pouzar; foto di Pietro Curti

 

 

 

 

 

 

 

 


 

Cuticola corrugata in   Lactarius rubrocinctus   Singer; foto di Massimo Biraghi

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mitra profondamente corrugata e dal profilo  irregolarmente selliforme in   Gyromitra fastigiata   (Krombh.) Rehm;foto di Emilio Pini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cappello corrugato in   Lactarius subumbonatus   Lindgren; foto di Tomaso Lezzi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Termine Enciclopedia Illustrata curato e redatto per AMINT da Alessandro Francolini.